250px-Wikimedia_Foundation_RGB_logo_with_text.svgWikimedia Foundation, proprietaria e gestrice di Wikipedia, con un comunicato del 17 luglio riferisce del pronunciamento della prima sezione civile del tribunale ordinario di Roma in cui viene rigettata la richiesta del MOIGE (Movimento Italiano Genitori) di risarcimento danni da diffamazione in relazione alla sua descrizione proposta sulle pagine di Wikipedia e ritenuta, secondo il ricorrente, lesiva del nome, dell’immagine e della reputazione. Interessante la lettura della sentenza ed in particolare delle dettagliate motivazioni del rigetto.